Stampa
Categoria: Generale
Visite: 3570

   Cos'è

 Firma Digitale

La Firma Digitale è l'equivalente informatico di una tradizionale firma autografa apposta su carta e possiede le seguenti caratteristiche:

Per generare una firma digitale è necessario utilizzare una coppia di chiavi digitali asimmetriche attribuite in maniera univoca ad un soggetto, detto titolare. La chiave privata è conosciuta solo dal titolare ed è usata per generare la firma digitale da apporre al documento. Viceversa, la chiave da rendere pubblica è usata per verificare l’autenticità della firma. L’impiego della Firma Digitale pertanto, permette di snellire significativamente i rapporti tra Pubbliche Amministrazioni, i cittadini o le imprese, riducendo drasticamente la gestione in forma cartacea dei documenti, proprio come indicato nelle Linee Guida per l’utilizzo della Firma Digitale, emanate da AGID (Agenzia per l'Italia Digitale, ex DigitPA)

Firma Digitale Remota

I Kit di Firma Remota sono composti da un certificato di Firma digitale che risiede presso un server sicuro di Aruba (HSM "Hardware Security Module") e un dispositivo OTP (One Time Password) che permette al titolare di autenticarsi con le proprie credenziali e di firmare i propri file da qualsiasi postazione connessa a internet.

La Firma Digitale Remota, avvalendosi dell’autenticazione OTP (One Time Password) rappresenta una tecnologia innovativa, facile da usare, sicura e che consente di poter usufruire di numerosi vantaggi, tra i quali ad esempio la possibilità di:

La soluzione di Firma Remota proposta da Aruba è caratterizzata da: